ENGLISH VERSIONVERSIONE ITALIANA

Picariello “apre le porte” ai giovani architetti avellinesi

Accordo tra Picariello e AIGA.
La storica azienda di arredo negozi si lega all’Associazione Giovani Architetti Irpini e si appresta ad ospitare, in stage, le giovani promesse dell’architettura avellinese.
Un’opportunità importante per i giovani talenti dell’architettura che vogliano mettersi in gioco in una realtà affermata, esprimendosi su progettazioni di ristoranti, bar e pasticcerie, alberghi, store siaun contesto locale che in mercati nazionali e internazionali, dove la Picariello opera già da alcuni decenni.
Professionisti, materia prima, tecnologia: è dal giusto mix di questi tre elementi, infatti, che nasce e si sviluppa il successo del marchio Picariello, presente da oltre 50 anni sul mercato dell’arredo per negozi.
“Questo accordo nasce dalla volontà di offrire ai giovani opportunità concrete nel mondo del lavoro – dichiara Pino Picariello, amministratore dell’azienda-. Se per i giovani laureati l’accesso alla professione dovrebbe essere un diritto acquisito, ma purtroppo non è così, ogni azienda dovrebbe sentire il dovere morale, etico e professionale, di essere artefice di tale opportunità”.

Share Tweet Pin it